Rodrigo Bentancur, Juventus

La Juventus si appresta ad affrontare per una gara valida per il 5° turno di serie A il Frosinone di mister Longo. Allegri cercherà di far rifiatare qualcuno dei suoi, e uno degli indiziati sembra essere Miralem Pjanic.

La vittoria convincente in Champions League ha dato nuova autostima alla squadra di Massimiliano Allegri e naturalmente anche allo stesso tecnico toscano. La stagione è appena iniziata, ma già è arrivato il momento di far rifiatare qualche giocatore in vista delle prossime importantissime sfide, a partire dal turno infrasettimanale di mercoledì prossimo.

Frosinone-Juventus, è il momento di Bentancur

Rodrigo Bentancur, Juventus

Massimiliano Allegri, vede ancora fuori Leonardo Spinazzola Andrea Barzagli, infortunati e di Douglas Costa squalificato. Il tecnico toscano pensa ad un forte tournover partendo dalla porta con Mattia Perin ad esempio, che dovrebbe sostituire in porta il polaccco Szczesny, mentre in difesa, rientra Giorgio Chiellini, e Leonardo Bonucci potrebbe riposare e lasciare spazio a Daniele Rugani. Cuadrado giocheràda terzino per concedere un turno di riposo a uno tra Cancelo e Alex Sandro. Emre Can e Bentancur verrebbero schierati per sostituire Khedira e Pjanic. Davanti dovrebbe tornare, dal primo minuto, Paulo Dybala che andrebbe dunque a completare il tridente bianconero.

E sarà proprio l’urugaiano Rodrigo Bentancur la grande novità di formazione anti Frosinone. Il centrocampista ha dimostrato di poter ricoprire più ruoli in mezzo al campo, ma naturalmente in cabina di regia potrà dare il meglio di se come già fatto vedere in altre occasioni. Riposerà Miralem Pjanic, grande protagonista nella notte di Valencia in Champions, sarà fermo Sami Khedira per infortunio e quindi toccherà ad Emre Can-Bentancur-Matuidi far trio di centrocampo. Un centrocampo se vogliamo inedito, ma fortissimo.

Frosinone-Juventus, rivoluzionato il centrocampo

Emre Can [Getty Images]
Massimiliani Allegri vuole continuare a vincere, ma guarda attentamente anche alle condizioni fisiche dei suoi ragazzi. E’ arrivato il momento di fare la conta dei giocatori a disposizione per la trasferta in terra ciociara. Recupera Mattia De Sciglio abile per l’out di destra e pronto a sostituire Cancelo, Andrea Barzagli non recupera e resterà fuori ancora per almeno altri 15 giorni e Khedira out 20 giorni. Con il difensore toscano, resta fuori ancora, fino a fine novembre, anche Leonardo Spinazzola. Proviamo ad ipotizzare le probabili formazioni di Frosinone e Juventus che si sfideranno domenica 23 settembre alle ore 20.45 allo stadio Stirpe. In difesa dovrebbe rifiatare Leonardo Bonucci per lasciare spazio a Daniele Rugani, a centrocampo sarà fuori Khedira per infortunio e al suo posto ci sarà Emre Can, mentre in attacco torna titolare Paulo Dybala, fuori Bernardeschi.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Krajnc; Zampano, Chibsah, Maiello, Hallfredsson, Molinaro; Perica, Ciano.

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Cuadrado, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK