Paulo Dybala, Juventus

Paulo Dybala, attaccante della Juventus, dovrebbe tornare titolare questa sera nella gara di Frosinone, dopo alcune panchine.

La Juventus ha una squadra molto ampia, questo permette a Massimiliano Allegri di potre far riposare molto i giocatori e cambiare, spesso, formazione. Questa fortuna, poi, va a influire anche sulle partite delle altre squadre perché rimescolando le carte, i bianconeri sono sempre imprevedibili. Nella gara di questa sera, al Benito Stirpe, di Frosinone non ci saranno tre pedine importanti come Sami Khedira, Andrea Barzagli e lo squalificato Douglas Costa. Dovrebbe tornare tra i titolari, invece, l’argentino Paulo Dybala.

Juventus, Dybala titolare

Paulo Dybala, Juventus

Proviamo ad ipotizzare quale potrebbe essere la probabili formazione messa in campo da Massimiliano Allegri, questa sera allo Stirpe contro il Frosinone. In porta dovrebbe continuare a giocare il polacco Wojciech Szczęsny, con l’esordio di Perin ancora rinviato. In difesa, invece, dovrebbe riposare Leonardo Bonucci e al suo posto dovrebbe scendere in campo Daniele Rugani, che proverà a dare il suo contributo. Il centrocampo sarà quello titolare, senza Khedira infortunato, con Emre Can che coadiuverà Miralem Pjanic e Blaise Matuidi; per quanto riguarda l’attacco, sarà un tridente con Cristiano Ronaldo, Mario Mandzukic e il ritorno da titolare di Paulo Dybala, che spedisce in panchina Federico Bernardeschi.

Queste le probabili formazioni:
Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Krajnc; Zampano, Chibsah, Maiello, Hallfredsson, Molinaro; Perica, Ciano. All: Longo.
Juventus (4-3-3): Szczęsny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All: Allegri.

Juventus, i bianconeri a disposizione

Federico Bernardeschi, Juventus

La Juventus vuole continuare a vincere, i bianconeri con la gara di Frosinone potrebbero conquistare il pokerissimo con cinque vittorie su altrettante gare. Vediamo quali sono i giocatori che accompagneranno Massimiliano Allegri in trasferta e quali, invece, rimarranno a Totino. Se andiamo a vedere chi tornerà a disposizione troviamo Mattia De Sciglio che potrebbe essere lanciato titolare per far rifiatare Joao Cancelo; i giocatori che staranno fuori a lungo sono Andrea Barzagli, almeno 15 giorni, e il tedesco Sami Khedira che lo rivedremo tra circa tre settimane. Spinazzola, invece, che deve ancora recuperare dall’infortunio dello scorso anno con l’Atalanta potremmo rivederlo a partire da novembre, non sicuramente prima.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK