Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Sostituto Marotta, Moggi: “Ecco cosa accadrà”

Sostituto Marotta, Moggi: “Ecco cosa accadrà”

Beppe Marotta, Juventus

Sostituto Marotta, Moggi: “Ecco cosa accadrà”. L’ex dirigente bianconero svela quello che potrebbe accadere nelle prossime settimane dopo l’addio dell’amministratore delegato Beppe Marotta. 

Luciano Moggi ha parlato ai microfoni di Calciomercato.it, sottolineando: “Come in tutte le cose anche nel consiglio di amministrazione di una società calcistica c’è un inizio e una fine. La Juventus non è più soltanto una squadra, ma è una vera azienda. Va amministrata e per questo deve sottostare a determinate logiche. Non conosco nello specifico cosa è accaduto, quindi non posso aggiungere o esprimere altri giudizi in merito. Zinedine Zidane? No, nell’area sportiva Andrea Agnelli si affiderà a Pavel Nedved e Fabio Paratici”.

Sostituto Marotta, Moggi: “Ecco cosa accadrà”

Beppe Marotta, Juventus

Big Luciano ha parlato anche di campionato: “La Serie A era chiusa già in partenza, non c’era bisogno della partita di sabato per arrivare a capire chi avrebbe vinto lo Scudetto. La prima e unica avversaria della Juve è la Juve stessa. Le altre squadre si conoscono. La Roma si è indebolita prendendo tanti giovani e nemmeno così eccellenti, mentre il Napoli non ha cambiato nulla. Il centrocampo degli azzurri è claudicante e Marek Hamsik non recupera un pallone nemmeno se gli sbatte addosso”.

Complimenti invece per l’Inter: “E’ la favorita per il secondo posto”. L’ex dg bianconero spende parole anche per la Champions League: “La società non poteva fare di meglio nell’ultimo calciomercato. Ha preso il miglior calciatore del mondo e malgrado le tante vittorie la squadra non è demotivata. Ogni volta che scende in campo ha sempre più fame, forse li tengono a digiuno prima delle partite. Questa Juventus è competitiva per la Champions League anche se in Europa c’è un altro livello. Real Madrid e Bayern Monaco non sono competitive come prima e il Barcellona è da verificare. Io starei attento al Liverpool che è una delle squadre più attrezzate”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore