Cristiano Ronaldo, Juventus

La Juventus torna in campo sabato 6 ottobre alle ore 18 contro l’Udinese alla Dacia Arena. Da una parte i friulani che vogliono tornare alla vittoria in casa, che manca dalla 1^ giornata, dall’altra i campioni d’Italia reduci da sette vittorie consecutive. Tra i bianconeri dopo la squalifica Champions, torna Ronaldo titolare.

Cristiano Ronaldo non ha giocato la sfida di ieri contro gli svizzeri dello Young Boys, gara vinta facilmente dai bianconeri per 3-0 grazie alla tripletta di Paulo Dybala. La Juventus ha dovuto fare a meno di CR7 per una partita e mezza in campo continentale, ma è riuscita a portare a casa due vittorie consecutive, vittorie che permettono alla Vecchia Signora di condurre il proprio girone a punteggio pieno.

Juventus, torna in campo Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, fantacalcio Juventus

In campionato, Cristiano Ronaldo, è stato il giocatore che ha giocato più minuti tra i bianconeri, praticamente tutti! Massimiliano Allegri non riesce a pensare ad una Juventus senza il suo campione portoghese. Con CR7 in campo, i bianconeri hanno dimostrato di essere sempre sul punto di inventare la giocata e portare a casa la vittoria in qualsiasi momento. Dopo aver saltato la sfida contro lo Young Boys, Cristiano torna in campo e torna titolare. Dovrebbero esserci Mario Mandzukic e Paulo Dybala al suo fianco.

Ronaldo e la sua carica contro il Napoli, soprattutto nel momento più difficile, ha dimostrato che la sua forza va oltre i gol che segna a raffica da sempre. Grande carisma, un vero trascinatore, e anche a Udine sarà così, Ronaldo sarà titolare.

Udinese-Juventus, Cr7-Joya insieme dal 1′

Cristiano Ronaldo, Juventus

Juventus dovrebbe cambiare un pò di cose dopo la gara di Champions League giocata e vinta contro lo Young Boys. Allegri potrebbe decidere di far giocare anche dal 1′ il tedesco Khedira. Ritorna ovviamente, come già detto, CR7 dopo la giornata di pausa forza in Europa e si dovrebbero rivedere dall’inizio anche Cancelo e Chiellini.

Udinese che dovrebbe scendere in campo con un nuovo schema tattico: il 4-3-3. Oltre a Behrami e Pussetto, che per ora sono in vantaggio nei rispettivi ballottaggi con Barak e Machis, il resto della formazione sembra già scelto da parte di Velazquez.

UDINESE (4-3-3): Scuffet; Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Samir; Fofana, Behrami, Mandragora; Pussetto, Lasagna, De Paul. Allenatore: Velazquez. Panchina: Musso, Nicolas, Okopu, Wague, Pezzella, Barak, D’Alessandro, Pontisso, Machis, Vizeu, Teodorczyk.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Allegri. Panchina: Perin, Pinsoglio, Benatia, Rugani, Barzagli, Emre Can, Bentancur, Bernardeschi, Kean.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK