Dacia Arena

Highlights Udinese-Juventus, video: sintesi e immagini dal match della Dacia Arena. CLICCA QUI PER IL VIDEO DEGLI HIGHLIGHTS

Highlights Udinese-Juventus, video: sintesi e immagini dal match della Dacia Arena

Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, Juventus

Partita complicata, quella della capolista in casa dell’Udinese. I bianconeri dovranno cercare di mettere in difficoltà la squadra di Velasquez soprattutto nella gestione del pallone, nei momenti di stasi del gioco. I ragazzi di Massimiliano Allegri dovranno, come fatto in Champions League, mettere costantemente, sotto pressione gli avversar. I friluni infatti, stanno vivendo un momento difficile in campionato e possono essere fragili e incapaci di gestire certe pressioni. Il fulcro del gioco, come al solito sarà Miralem Pjanic, visto che tutti i palloni passeranno dai suoi piedi. Il bosniaco sa che dovrà servire al meglio i compagni d’attacco mettendoli in condizione di segnare. Torna in campo Cristiano Ronaldo con al suo fianco Mario Mandzukic ed il ritrovato Paulo Dybala.

Udinese-Juventus, si punta forte su Dybala

Paulo Dybala, Juventus

Sabato pomeriggio ore 18:00 alla Dacia Arena. Mister Allegri cerca di ottenere l’ottava vittoria consecutiva, mentre il tecnico friulano Velasquez proverà ad evitare la terza sconfitta di fila. Gara importante per entrambe le compagini, anche se arrivano da momenti diametralmente diversi e distanti. In porta per la capolista ci sarà Szczesny, in difesa si punterà su Cancelo, Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro. Emre Can sarà titolare al posto di Khedira a centrocampo, il tedesco giocherà accanto ai soliti noti Pjanic e Matuidi. Nel reparto avanzato recuperato Douglas Costa che però resterà fuori per scontare la squalifica rimediata contro il Sassuolo. Allegri dovrà quindi sondare tutte le alternative a disposizione che di certo non mancano. Un’ipotesi su tutte: Dybala e Ronaldo con alle spalle Mandzukic o Bernardeschi. Proviamo ad ipotizzare le probabili formazioni di Udinese e Juventus in campo tra poche ore:

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna. A disposizione: Nicolas, Musso, Opoku, Pezzella, Wague, Ter Avest, Pontisso, Barak, D’Alessandro, Vizeu, Machis, Teodorczyk. Allenatore: Velasquez.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Mandzukic; Dybala, Ronaldo. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Benatia, Barzagli, Rugani, Khedira, Betancur, Cuadrado, Bernardeschi, Kean. Allenatore: Allegri.

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK