Secondo le indiscrezioni riportate direttamente dal Barcellona, l’attaccante uruguaiano Luis Suarez sarebbe rimasto vittima di un infortunio. Per l’ex Liverpool, sfida con l’Inter a rischio.

L’attaccante del Barcellona Luis Suarez, nella gara di ieri contro il Valencia avrebbe accusato un problema fisico. Secondo un comunicato diramato, poco fa, dalla società blaugrana pare che l’attaccante uruguaiano sia rimasto vittima di un infortunio al ginocchio. Ora, di conseguenza, è a rischio la sua presenza nella sfida di Champions League, molto importante, contro l’Inter di Luciano Spalletti.

Barcellona, guaio fisico per Suarez

Luis Suarez
Luis Suarez ©Getty Images

Continua il momento negativo del Barcellona, con i blaugrana che non sanno più vincere in campionato. In settimana era arrivata la vittoria per 4-2 sul campo del Tottenham in Champions League, poteva segnare una svolta non arrivata. Pochi punti nelle ultime giornate e vetta della classifica ceduta, momentaneamente, al Siviglia che continua, al contrario, a stupire. Il Barcellona, dunque, in terra iberica ha incontrato una crisi che sembra non avere una fine certa, il tutto si fa più interessante anche per le altre squadra visto il momento no anche del Real Madrid di Julen Lopetegui.

A Barcellona, però, piove sul bagnato dato che il club con un comunicato ha fatto sapere che Luis Suarez sarebbe rimasto vittima di un infortunio. L’attaccante uruguaiano pare abbia subito, infatti, un problema al ginocchio: “Lavoro muscolare specifico e precauzionale a Barcellona per risolvere i problemi al ginocchio destro. L’evoluzione del lavoro segnerà la disponibilità di Suarez nei prossimi match”, questo il testo del comunicato. Per il “Pistolero” è a rischio la sfida di Champions League, cruciale, contro l’Inter.

Barcellona, Messi falso nueve?

Attaccante Barcellona
Messi ©Getty Images

A causa dell’infortunio patito da Luis Suarez, potrebbe subire un cambiamento di ruolo il suo compagno di reparto Lionel Messi. L’argentino, infatti, nella rosa di attaccanti a disposizione di Ernesto Valverde è uno dei, pochi, papabili esterni che possono adattarsi ad attaccanti centrali qualora ci fosse bisogno. Gli altri, infatti, sono Dembèlè e Coutinho che non hanno, probabilmente, le caratteristiche adatte per sostituire al meglio Luis Suarez. Vedremo, dunque, quali saranno le scelte di Valverde, soprattutto in chiave Champions League.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK