Mario Mandzukic, Juventus

Mario Mandzukic, attaccante della Juventus, negli allenamenti dei bianconeri sta provando un nuovo il ruolo, il portiere.

La sosta per le nazionali permette alle squadre, talvolta, di giocare negli allenamenti durante i 15 giorni. E’ stato questo il caso della Juventus che, questa mattina, nell’allenamento alla Continassa senza i bianconeri aggregati alle rispettive rappresentative ha visto giocare in porta un attaccante. Un video sul profilo Twitter della società piemontese, infatti, ritrae uno scherzoso Mario Mandzukic che difende i pali delle porte piccole nel corso di un esercizio.

Juventus, nuovo ruolo per Mandzukic?

Mario Mandzukic, Juventus

Nel corso della sosta per le nazionali c’è spazio, negli allenamenti, anche di atteggiamenti più scherzosi. E’ questo il caso dell’ex Atletico Madrid, l’attaccante della Juventus nel corso di un’esercitazione questa mattina alla Continassa si è improvvisato portiere. Durante il tiro, di un compagno, nella porticina piccola, il croato si è tuffato mimando il gesto dell’estremo difensore. Il video è stato diffuso dalla società bianconera, sul profilo Twitter ufficiale.

La Juventus, in queste giornate, sta preparando la ripresa del campionato, dove avrà molte partite importanti. i bianconeri, infatti, saranno attesi tra le altre partite, dalla trasferta a Manchester che sarà molto importante in chiave primo posto nel girone di Champions League per provare, poi, ad avere un sorteggio più morbido agli ottavi di finale. Cristiano Ronaldo e Marione, i due big che non sono partiti per le nazionali, stanno cercando di trascinare il resto del gruppo insieme a Massimiliano Allegri.

Juventus, l’importanza di Mandzukic

Mandzukic calciomercato Juventus Allegri
Mandzukic Calciomercato Juventus

Mario Mandzukic, attaccante della Juventus, negli ultimi anni si è dimostrato molto importante per la squadra bianconera. Il croato, infatti, sotto la guida di Massimiliano Allegri ha persino cambiato ruolo, esterno d’attacco, pur di adattarsi e diventare funzionale negli anni scorsi. Proprio il tecnico toscano è stato elogiato, a più riprese, per la scelta di spostare sulla fascia l’ex attaccante di Bayern Monaco e Atletico Madrid. In questa stagione, però, con l’arrivo di Cristiano Ronaldo è stato spostato di nuovo al centro Mandzukic, tornando al suo vecchio ruolo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK