Mandzukic Allegri Juve-Milan Coppa Italia
Mario Mandzukic © Getty Images

Il campionato di Serie A è fermo, e questo per lasciare spazio alle nazionali. La Juventus continua ad allenarsi e tra i giocatori a disposizione di Massimiliano Allegri si mette in evidenza un inedito Mario Mandzukic.

Juventus, continuano gli allenamenti per i bianconeri

Massimiliano Allegri, Juventus

La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha fornito i dettagli della seduta odierna: : “Ancora una seduta a ranghi ridotti per la Juventus, in attesa di ritrovare, la prossima settimana, i giocatori impegnati in questi giorni con le rispettive Nazionali. I bianconeri si sono allenati questa mattina al JTC, dedicandosi a un lavoro atletico, prima di affrontare una serie esercizi di tecnica. Domani il gruppo sarà nuovamente in campo per proseguire la preparazione, ancora con un allenamento mattutino.”

Juventus, Allegri ritrova Khedira, Douglas Costa e Mandzukic portiere

Mario Mandzukic, Juventus

La Juventus, è tornata in campo ad allenarsi, naturalmente tutti tranne gli assenti impegnati con le proprie nazionali in giro per il mondo. Le soste sono però anche un buon momento per poter recuperare fisicamente alcuni giocatori quali Mattia De Sciglio, Douglas Costa e Sami Khedira, ma anche di vedere avvicinarsi il rientro in campo di Leonardo Spinazzola. Massimiliano Allegri dunque lavorerà con tutti i calciatori a sua disposizione, tra questi ci saranno Cristiano Ronaldo e Mario Mandzukic. Il primo ancora una volta non convocato dal Portogallo (scelta decisa con il ct Portoghese), il secondo invece ha dato l’addio alla nazionale dopo la finale mondiale.

Tra le più strane novità e sorprese durante gli allenamenti c’è stato l’inedito ruolo di Mario Mandzukic durante la partitella. Infatti, il croato ha stupito tutti quando da bomber si è trasformato in uno straordinario portiere. L’attaccante ha fatto vedere di essere davvero il giocatore più duttile e versatile della squadra bianconero. Da grande goleador a generoso tornante di sinistra, quasi terzino, ora è pronto per fare il portiere.

Juventus, Pjanic carica i bianconeri

Pjanic ©Getty Images
Miralem Pjanic ©Getty Images

Da una diretta Instagram direttamente dal ritiro della nazionale bosniaca, Miralem Pjanic ha parlato con i tifosi bianconeri. Si è parlato di Champions League: “Ci proveremo ragazzi, speriamo di vincerla. Piano piano, come si dice, si va lontano. Quest’anno siamo forti e per ora stiamo facendo bene. Cerchiamo di continuare così!”. Poi si è parlato di Italia: “Grande squadra, forte, ma ci vuole tempo”. Ed infine un caloroso saluto: “Un abbraccio a tutti, fino alla fine forza Juve e forza Bosnia”. 

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK