Piatek alla Juventus

Piatek alla Juventus, Calciomercato: i bianconeri puntano a bloccarlo a gennaio. Il calciatore del Genoa ha convinto tutti, Fabio Paratici e Andrea Agnelli compresi. Si proverà l’assalto nelle prossime settimane.

Il calciatore ha messo su di sé gli occhi di mezza Europa, dimostrando di essere giocatore vero, in grado di di fare la differenza. Ogni pallone toccato l’ha trasformato in una rete e i bianconeri hanno fiutato che se non si sbrigano poi potrebbe essere davvero troppo tardi. Il gol in nazionale ha risvegliato infatti l’attenzione delle big europee, consapevoli di trovarsi di fronte a un grande giocatore.

Piatek alla Juventus, Calciomercato: i bianconeri puntano a bloccarlo a gennaio

Piatek alla Juventus

Intanto il calciatore polacco è chiamato a fare bene sabato alle 18.00 quando si troverà proprio di fronte ai bianconeri. Una sfida dove potrà convincere la società a fare un investimento importante. Perché se è vero che il Genoa non ha ricevuto offerte ed è una società amica di quella bianconera, lo è altrettanto il fatto che è consapevole di avere una vera e propria miniera d’oro tra le mani e non è quindi intenzionata a fare sconti o regali a nessuno.

L’attaccante sarà titolare stasera nella sfida PoloniaItalia valida per la Nations League. I fari delle big del calcio europeo sono puntati su di lui, per capire se saprà rispondere presente ancora una volta. Già in settimana ha segnato con la nazionale, dimostrando addirittura di poter giocare in tandem con uno come Robert Lewandowski, in grado di fare la differenza dunque anche nel ruolo di seconda punta. Un vantaggio per chi in rosa come la Juventus ha gente come Cristiano Ronaldo e Mario Mandzukic.

La sua carriera

Piatek alla Juventus

Krzysztof è nato a Dzierżoniów il primo luglio del 1995, ha quindi ancora 23 anni. La sua carriera inizia nella squadra della sua città il Lechia dove dimostra subito di essere un giocatore di prospettiva anche se non riesce a segnare. Cresciuto passa a 18 anni nel Zaglebie Lubin dove i gol inizia a segnarli, ma il cambio di passo arriva tra il 2016 e il 2018 al KS Cracovia dove il Genoa lo ha pescato. In Italia ha segnato la bellezza di 13 gol in 8 partite.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK