Piatek alla Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni raccolte da “Rai Sport” la Juventus sembra la favorita per l’acquisto del polacco. Fabio Paratici e i dirigenti stanno studiando l’offerta da presentare alla società ligure.

E’ tanta la concorrenza su Piatek, Napoli, Roma, Barcellona e Juventus sono le squadre che sino ad ora hanno mostrato maggior interesse. I bianconeri dalla loro parte hanno un progetto che possa garantire successo nel breve termine e la presenza di una stella come Cristiano Ronaldo.

Piatek – Juventus, i dettagli

Piatek alla Juventus

Le prestazioni offerte dal giocatore hanno attirato su di sé l’attenzione del club torinese. Dodici sono le reti messe a segno con il club di Preziosi e una quella realizzata con la nazionale polacca in Uefa Nations League.  Qualità e quantità sono le parole che riassumono meglio il talento di questo calciatore.

Il presidente Preziosi ha fatto intendere che non vuole cedere il giocatore nel corso del mercato di gennaio. Fabio Paratici starebbe quindi valutando un’offerta per la sessione di mercato estiva. La Juventus per superare la concorrenza delle altre rivali potrebbe presentare una prima offerta da trentacinque milioni di euro più eventuali bonus.

Alla ricerca del record

Piatek alla Juventus

Piatek ha sempre segnato in queste prime otto giornate di Serie A Tim e contro la Juventus cercherà l’ennesima rete. L’attaccante potrebbe raggiungere e superare il record di Batistuta nel caso in cui segnasse per dodici gare consecutive. Nel 1994/1995 l’ex Fiorentina segnò per ben undici giornate consecutive.

Tra il polacco e il record si frappongono Juventus, Udinese, Inter e Milan, queste sono le squadre contro le quali il ragazzo deve cercare di segnare. Avversari tutt’altro che facili ma dopo le prestazioni che ha offerto nelle prime giornate di campionato niente pare più impossibile.

Attenzione al Napoli

Aurelio de Laurentiis (getty images)

Anche il club di Aurelio De Laurentiis ha mostrato interesse per il calciatore. Il presidente del club in una recente intervista ha dichiarato di aver già intavolato i discorsi con Preziosi e con il procuratore del giocatore. Il club ligure ha declinato la prima offerta dichiarando incedibile il giocatore nel mercato di gennaio. Il discorso sarà affrontato nuovamente durante il mercato estivo, pronta un’asta che coinvolge i maggiori top club europei.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK