Sergio Ramos alla Juventus

Sergio Ramos pallonata a Reguilon, Video: nervosismo al Real Madrid. Nervi tesi in casa Real Madrid e immagini che francamente sarebbe stato meglio evitare intanto il nome di Antonio Conte rimane in lizza per i blancos.

Durante l’allenamento il capitano dei quattro volte campioni di fila della Champions ha fatto un gesto veramente orribile. Ha preso un pallone e l’ha scagliato contro Reguilon 22enne della primavera che di recente ha già giocato in prima squadra. Il centrale perde la pazienza dopo essere stato toccato in un contrasto e scaglia contro il ragazzo due volte il pallone.

Sergio Ramos colpisce Reguillon

Champions League

Un’immagine che sinceramente avremmo evitato e che dimostra come a Madrid le cose non vadano più come quando c’era Cristiano Ronaldo. A sedare la “rissa” è stato Modric che ha sottolineato come la situazione fosse fuori luogo. Dopo Sergio si è scusato col compagno tramite i social network, ma rimane il gesto e la preoccupazione per quanto accaduto in questo momento particolare.

Il Real sta facendo fatica in campionato anche se in Champions è riuscito a fare comunque bene nel raggruppamento della Roma. Ora c’è voglia di evitare situazioni che possano considerarsi complicate e tutto sembra essere stato portato a un livello superiore. Sergio è un calciatore dotato di grandissima personalità e ha dimostrato ancora una volta di perdere a volte le staffe. Cosa dirà il pubblico spagnolo di questo suo gesto? Lo contesterà e magari si scaglierà contro di lui?

Rimangono le voci su Conte

Antonio Conte
Antonio Conte ©Getty Images

Lopetegui si difende e sottolinea di essere saldo sulla panchina, le voci però rimangono quelle di vedere Antonio Conte pronto a salire sulla panchina spagnola. Inoltre c’è la voce anche di un possibile ritorno a Madrid di Jose Mourinho. Intanto la situazione però rimane complicata e la gestione dello spagnolo rimane piuttosto complicata sulla panchina del club iberico. Cosa accadrà nelle prossime giornate? Di sicuro c’è tanto da lavorare per tornare a buoni livelli.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK