Hamsik
Hamsik © Getty Images

Video Napoli-Empoli, highlights e gol: il racconto per immagini. I partenopei nella gara di questa sera, alle 20.30, cercavano di tornare alla vittoria dopo il pareggio contro la Roma nell’ultima giornata. L’Empoli vuole invece ripete la buona prova fatta contro la Juventus. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-EMPOLI

Il Napoli è riuscito in questo battendo i toscani per 5-1 grazie ai gol di Insigne e Milik e alla tripletta di Mertens. Prova maiuscola del belga che ha fatto la differenza insieme al suo compagno d’attacco. Caputo aveva provato ad impensierire la retroguardia partenopea segnando il gol del provvisorio 2-1. La squadra di Ancelotti non ha, comunque mai rischiato di non portare a casa il risultato.

Napoli-Empoli, assenti eccellenti in casa azzurra

Lorenzo Insigne (getty images)

Il Napoli che scenderà al San Paolo contro l’Empoli sarà un Napoli rivoluzionato negli uomini e negli schemi. Infatti, Lorenzo Insigne, uno dei simboli di questo inizio stagione, potrebbe restare fuori insieme con Allan, Marek Hamsik e Mario Rui. Carlo Ancelotti sta pensando di far rifiatare alcuni dei suoi big in vista del PSG. Tra i pali confermato Karnezis, in difesa Malcuit a destra, con Hysaj dirottato sull’altra corsia. Dovrebbe riposare Albiol, e con Koulibaly giocherebbe Maksimovic. A centrocampo ballottaggio tra Callejon-Fabian Ruiz per giocare da esterno destro con il primo favorito. Zielinski confermato sull’out di sinistra. Possibile chance per Rog con Diawara. In attacco la coppia Milik-Mertens.

La partita persa contro la Juventus ha lasciato buone sensazioni in casa Empoli. Infatti, Andreazzoli ha solo un dubbio di formazione. E si tratta della difesa: Antonelli o Manuel Pasqual. A centrocampo Hamed Traorè è favorito su Capezzi. Probabile che Zajc e Krunic agiscano sulla trequarti alle spalle dell’unica punta Caputo. Anche se La Gumina potrebbe essere schierato tra gli 11 titolari.

Napoli-Empoli, le probabili formazioni

Ancelotti Juventus
Carlo Ancelotti @ Getty Images

Napoli, dunque, chiamato a vincere dopo il pari casalingo ottenuto in extremis contro la Roma. Una Napoli rivoluzionato vista la sfida di Champions in settimana contro il Paris Saint Germain.

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hisaj; Callejon, Rog, Diawara, Zielinski; Milik, Mertens

Empoli (4-3-2-1): Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli; Acquah, Bennacer, Traorè; Krunic, Zajc; Caputo

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK