River Boca non si giocherà nemmeno stasera, ancora drammatici problemi e il rinvio inevitabile. Il Boca Juniors chiede la vittoria a tavolino della Copa Libertadores che avrebbe dovuto disputare contro gli storici avversari argentini. Cosa accadrà lo capiremo nelle prossime ore quando si parlerà di possibile nuova gara o vittoria a tavolino.

Incidenti Boca River

Gli incidenti di River Boca hanno costretto le due squadre a rinviare il superclasico. La gara si sarebbe dovuta giocare per la finale di Copa Libertadores tra due squadre che hanno fatto la storia del calcio argentino, sudamericano e internazionale.

La speranza è che non ci siano altri scontri nella giornata di oggi, 25 novembre 2018, quando le due squadre dovrebbero scendere in campo per una sfida interessante e piena di emozioni. Sono due squadre queste di grande livello che hanno portato i tifosi ad alzare in maniera folle i toni.

Incidenti River Boca, video: ancora problemi dopo il disastro di ieri?

Almendra alla Juventus

Ieri i tifosi del River Plate hanno aggredito il pullman dei calciatori del Boca Juniors che hanno deciso di non scendere in campo. Una decisione arrivata a causa della grande paura corsa e dall’intossicazione da lacrimogeni lanciati per disperdere proprio i tifosi della squadra di casa attorno al loro pullman dalla polizia.

La speranza è che oggi invece di parlare di cronaca si possa tornare a giocare a calcio senza problemi, evitando conflitti e riuscendo finalmente a vivere un momento di emozioni vere legate solo ed esclusivamente al rettangolo verde di gioco. L’appuntamento è su dazn per la diretta di una gara che regalerà sicuramente emozioni, stavolta calcistiche.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK