Massimiliano Allegri, Juventus

Il difensore del Valencia, non ci sarà nella gara dell’Allianz Stadium, valida per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League.

Infortuni Juventus-Valencia. Situazione non facile per la squadra spagnola che vuole raggiungere l’Europa League, dovrà farlo senza alcuni pezzi della formazione titolare. Il Valencia arriva a Torino per affrontare la Juventus, all’Allianz Stadium, andrà in scena la quinta gara della fase a gironi della Champions League. Tra gli spagnoli, allenati da Marcelino, mancherà uno dei pilastri della rosa che poteva trascinare i compagni, si tratta del difensore argentino Ezequiel Garay. Al suo posto, infatti, al centro della difesa ci sarà Diakhaby, ex difensore del Lione.

Valencia, niente Torino per Garay

Ezequiel Garay col Valencia fronteggia Lionel Messi ©Getty Images
Ezequiel Garay ©Getty Images

Secondo le indiscrezioni riportate, in queste ore, dal portale spagnolo Superdeporte pare che il Valencia, e in particolare Marcelino, dovrà fare a meno di uno dei giocatori più forti in rosa. Il difensore Ezequiel Garay, infatti, dovrà gettare la spugna per infortunio e non sarà presente nella partita dell’Allianz Stadium; l’argentino sarà sostituito, al centro della difesa, da Diakhaby e cercherà di non far rimpiangere il calciatore titolare.

Probabili formazioni della gara:

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Mandzukic. All: Allegri.

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Diakhaby, Gabriel Paulista, Gayà; Carlos Soler, Dani Parejo, Kondogbia, Gonçalo Guedes; Santi Mina, Rodrigo. All: Marcelino.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK