Questa sera l’Italia di Roberto Mancini affronterà, all’Allianz Stadium, la Bosnia Erzegovina ma senza l’attaccante bianconero Moise Kean.

Kean, Juventus

La Nazionale di Roberto Mancini questa sera scenderà in campo contro la Bosnia Erzegovina, all’Allianz Stadium, per le qualificazioni a Euro 2020. Il commissario tecnico, però, questa sera avrebbe deciso di lasciare in tribuna Moise Kean, attaccante della Juventus. Secondo le indiscrezioni riportate da Sportmediaset, infatti, il classe 2000 non figura tra i convocati di questa sera, potrebbe sembrare una bocciatura ma Mancini crede che per lui sia giusto così in vista dell’Europeo Under 21.

Nazionale, Kean in tribuna con la Bosnia

Moise Kean, attaccante della Juventus, è tra i convocati di Roberto Mancini per il doppio impegno della Nazionale, con la Grecia già battuta e con la Bosnia, per le qualificazioni a Euro 2020. Come riporta Sportmediaset, il giocatore classe 2000 non figura però tra i 23 che questa sera affronteranno all’Allianz Stadium la Bosnia Erzegovina. I ragazzi di Roberto Mancini devono ottenere i tre punti per mettersi in una posizione, molto comoda, in vista della qualificazione all’Europeo itinerante della prossima stagione. L’esclusione di Kean, però, ha lasciato stupore, poteva essere un’importante occasione per lui nel “suo” stadio, soprattutto dopo questa stagione dove ha fatto molto bene in bianconero.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore