Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Juventus, le plusvalenze valgono 126 milioni di euro

Juventus, le plusvalenze valgono 126 milioni di euro

Le plusvalenze hanno fruttato ben 126 milioni di euro alla Juventus. Un tesoretto davvero niente male per la società bianconera.

paratici calciomercato juventus
Paratici Calciomercato Juventus

Plusvalenze. Sembra essere queste una delle parole magiche attorno a cui ruota il calciomercato. Da queste infatti può nascere un tesoretto importante, che può essere reinvestito. Ed è proprio questo ciò che accade e che accadrà molto probabilmente anche in futuro in casa Juventus.

Juventus, ecco quanto valgono le plusvalenze

Il rapporto tra quanto speso per l’acquisto e quanto ricavato per la cessione finisce per incidere in maniera non indifferente sui conti e sul bilancio di una società. Tornando e soffermandosi sui bianconeri, il mercato in uscita ha fruttato ben 126 milioni di euro, più precisamente 126580 milioni di euro.

La cessione più importante è stata quella di Leonardo Spinazzola. Il suo passaggio alla Roma ha portato nelle casse della Juventus quasi 26 milioni di euro, 25,8 per la precisione. L’addio meno fruttuoso è stato quello di Simone Emmanuello, che è stato ceduto alla Pro Vercelli per 84 mila euro di plusvalenza netta. Benedette plusvalenze viene quasi da dire. D’altronde è attorno a esse che ormai ruota gran parte del calciomercato. E questo accade anche per le big del nostro campionato. Perché 126 milioni di euro sono davvero una cifra non di poco conto.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK