Calciomercato: Juventus-Jorginho affare possibile, ecco perché

0
158

Jorginho alla Juventus? Un affare che sarebbe possibile nel prossimo calciomercato, anche se finora i bianconeri non hanno fatto alcun passo ufficiale per arrivare al giocatore.

calciomercato juventus paratici
calciomercato juventus paratici

Non ci sono dubbi però sul fatto che il regista sarebbe un giocatore molto gradito al tecnico Maurizio Sarri. L’attuale allenatore bianconero ha infatti contribuito tantissimo alla crescita di Jorginho. Con lui a Napoli è stato un titolare fisso, e con ottimi risultati. Tanto che poi lo ha voluto fortemente anche nella sua esperienza al Chelsea. Squadra che tuttora detiene il cartellino del giocatore, titolare anche con Lampard.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Juventus, idea Vertonghen a costo zero

Jorginho-Juventus, perché no?

Il procuratore di Jorginho ha rilasciato una intervista a tuttojuve.com nella quale ha aperto di fatto ad un passaggio di casacca da parte del giocatore. «Tutto può succedere all’interno del calciomercato. Jorginho ha un contratto di tre anni col Chelsea, ma potremmo anche valutare di lasciare il club a luglio, saremmo pronti a valutare le diverse proposte che arriveranno» ha confermato Joao Santos.

Che poi ha aggiunto: «Perché non dovrebbe esser possibile la Juventus? E’ la squadra più importante d’Italia, quella che più ha vinto negli ultimi anni. Non diremmo di no ai bianconeri. Sarri è stato l’allenatore di Jorge sia al Napoli e sia al Chelsea. Se la Juventus dovesse aver bisogno e il Chelsea sarebbe disponibile alla cessione, noi sicuramente potremmo valutare la loro proposta. E poi spetterebbe alle società il compito di trovare l’accordo. Nessuno della Juve, nè oggi nè in passato, mi ha contattato per parlare di lui».