Ripresa Serie A, ecco la linea di Gravina

0
204

Quando potrà riprendere il campionato di Serie A? A provare a dettare la lnea è stato il presidente della Figc Gabriele Gravina.

Gravina Serie A

Ripartire. Questo è l’obiettivo del mondo del calcio. A parlarne è stato il presidente della Figc Gabriele Gravina. Quest’ultimo è intervenuto nella trasmissione ‘Sky Calcio Club’, ribadendo il suo punto di vista. Queste le sue parole: “La ripresa avverrà appena ci saranno le dovute garanzie per la tutela della salute dei nostri atleti e di tutti gli addetti ai lavori. In che modo? Abbiamo una procedura e presto la comunicheremo alle Leghe. Inizieremo, mi auguro entro fine aprile, con dei controlli per garantire la negatività dei giocatori, a cui seguirà la seconda fase, quella della ripresa degli allenamenti. L’auspicio è ripartire al più presto anche con le partite, ma dovremo necessariamente attenerci alle indicazioni governative“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Serie A, la data fissata sul calendario per la ripresa

Serie A, le parole di Gravina sulla ripartenza

Serie A riduzioni stipendi

Gravina ha poi parlato della possibilità di giocare in estate: “Non abbiamo una scadenza, ma comunque abbiamo intenzione di adeguarci alle indicazioni della Fifa, della Uefa e alle direttive del nostro comitato tecnico-scientifico. L’idea è comunque di completare i campionati, ovviamente se ce ne saranno le condizioni, perché è troppo importante definire la composizione dei nostri tornei. Con l’annullamento delle competizioni ci sarebbero ripercussioni negative nel mondo del calcio e non solo“.