Serie A, ecco come verrà chiusa la stagione in caso di mancata ripartenza

0
227

Ripartire. Questo è l’obiettivo del mondo del calcio. Ma come potrebbe concludersi la stagione nel caso in cui non si ricominciasse?

PARMA, ITALY - MARCH 08: A general view during the Serie A match between Parma Calcio and SPAL at Stadio Ennio Tardini on March 8, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’obiettivo del mondo del calcio è quello di ripartire. Ma che cosa potrebbe succedere nel caso in cui non si riuscisse a ricominciare a giocare? Secondo quanto rivelato da ‘La Repubblica’, la soluzione potrebbe la mancata assegnazione dello scudetto, con la Juventus, attualmente prima in classifica, che sarebbe d’accordo. Per quel che riguarda l’ammissione alle coppe europee le possibilità sarebbero due. La prima è legata alla classifica di questa stagione, con Juve, Lazio, Inter ed Atalanta che andrebbero in Champions. La seconda invece consiste nel far decidere alla UEFA in base al ranking. In questo caso, in Champions andrebbero Juve, Napoli, Roma e Lazio. Le retrocessioni? Queste ultime sarebbero “congelate”, con la Serie A che diverrebbe a 22 squadre. A salire sarebbero Benevento e Crotone. Il Frosinone, attualmente terzo, avrebbe però fatto già sapere di essere pronto ad azioni legali in questo caso, visto che non avrebbe la possibilità di salire di categoria.