Juventus, senti Szczesny “Vi racconto un aneddoto su Wenger”

0
233

Il portiere della Juventus Wojciech Szczesny ha raccontato un aneddoto che vede come protagonista Wenger, suo allenatore all’Arsenal.

szczesny juventus

Wojciech Szczesny, il portiere della Juventus, è intervenuto ai microfoni del podcast ‘Arsenal Nation’. L’estremo difensore ha raccontato un piccolo aneddoto, avvenuto ai tempi dell’Arsenal. Queste le sue parole: “Wenger sapeva che fumavo regolarmente. Ed è per questo che il mister mi chiedeva solo che non si facesse negli spogliatoi. Eppure questo è capito nel 2015, dopo un ko contro il Southampton. Mi sono messo in un angolo della doccia e mi sono acceso una sigaretta, con la squadra ancora all’interno dello spogliatoio. Wenger non mi ha visto, ma qualcun’altro gliel’ha riferito. Dopo qualche giorno il tecnico mi ha chiesto delle spiegazioni. Io ho ammesso tutto e sono stato multato. Il tutto senza alcun scontro, nonostante mi ha detto che sarei stato fuori per un po’. Ospina ha comunque giocato molto bene e quindi è stato ppi confermato titolare. L’Arsenal comunque mi manca, come i suoi tifosi e il suo stadio“.