La Juventus ha già trovato il suo nuovo regista

0
182

Rodrigo Bentancur è destinato ad essere un giocatore sempre più importante per la Juventus. Ancora giovanissimo, il mediano dell’Uruguay è pronto a essere il “volante” giusto per la squadra bianconera. Sarri infatti prima dello stop lo ha utilizzato spesso nel ruolo di playmaker basso con ottimi risultati.

Serie A

Tant’è che con Pjanic in possibile partenza, potrebbe essere proprio lui il nuovo regista della Juventus. Anche perché quello di playmaker è il ruolo che predilige, come ha sottolineato lo stesso Bentancur.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, tesoretto in arrivo dalla Francia?

Dunque nel prossimo calciomercato non è detto che la Juventus cerchi un nuovo regista, anche se si sono alimentate negli ultimi giorni le voci di scambio tra Pjanic e Jorginho con il Chelsea.

Bentancur e il feeling con Sarri

Il giocatore ha raccontato il suo periodo di quarantena e le sue aspettative per la ripresa delle ostilità in una intervista rilasciata a Sky Sport. «Il caldo sarà la difficoltà maggiore, poi la mancanza dei tifosi. Bisogna ritrovare subito il ritmo, la squadra che farà prima avrà più probabilità di vincere. Per questo vogliamo lavorare al 150% in questi giorni. Dobbiamo ritrovare la mentalità vincente in questi giorni per ripartire al meglio» ha detto il centrocampista.

Che ha anche sottolineato la sua intesa con il tecnico Sarri. «Da quando è arrivato mi ha mostrato la sua fiducia e voglio ricambiare quando entro in campo. – ha detto ancora il mediano – Mi trovo più a mio agio da regista, ma mi piace giocare ovunque. Da piccolo guardavo sempre a Lampard, Gerrard e Busquets»