Juventus, quando si concluderà la serie A?

0
34

La serie A accelera. E la Juventus di conseguenza. In attesa del via libero definitivo che potrebbe arrivare il prossimo 28 maggio, oggi c’è stato un consiglio federale nel quale si sono prese delle decisioni importanti.

Serie A
Serie A, quando finirà?

In estrema sintesi i campionati, eccetto quelli relativi ai Dilettanti, potranno concludersi entro il prossimo 20 agosto. E in caso di nuovo stop ci saranno playoff e playout.

Il comunicato della Figc

“In ossequio al principio del merito sportivo quale caposaldo di ogni competizione agonistica, come previsto dal Cio e dal Coni, e in conformità alle disposizioni emanate dalla Fifa e dalla Uefa nelle scorse settimane, nonché a seguito della pubblicazione dell’art. 218 bis del cosiddetto ‘Decreto Rilancio’, la Figc ha espresso la volontà di riavviare e completare le competizioni nazionali professionistiche fissando al 20 agosto la data ultima di chiusura delle competizioni di Serie A, B e C. Precedentemente al riavvio dell’attività agonistica sarà competenza del Consiglio Federale determinare i criteri di definizione delle competizioni laddove, in ragione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, le stesse dovessero essere nuovamente sospese secondo i principi di seguito indicati: individuazione di un nuovo format (brevi fasi di play-off e play-out al fine di individuare l’esito delle competizioni ivi incluse promozioni e retrocessioni; in caso di definitiva interruzione, definizione della classifica anche applicando oggettivi coefficienti correttivi che tangano conto della organizzazione in gironi e/o del diverso numero di gare disputate dai Club e che prevedano in ogni caso promozioni e retrocessioni. Infine, per effetto di quanto deliberato, la stagione sportiva 2020/2021 avrà inizio il prossimo 1 settembre.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Juventus, cinque nomi per sostituire Higuain

Serie A: quando si concluderà?

Ci sarà dunque tempo fino al 20 agosto per concludere i campionati, ma la serie A potrebbe comunque accelerare per cercare di chiudere, come era stato già preventivato, entro il 2 agosto. Anche se l’Uefa ancora non ha messo paletti definitivi, non bisogna infatti dimenticare che in agosto dovranno concludersi Champions ed Europa League. Con la Juventus che è ancora in corsa e che vuole arrivare in fondo.