Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Juventus in trasferta, ecco come si muoveranno i bianconeri

Juventus in trasferta, ecco come si muoveranno i bianconeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

La Serie A ha consegnato il vademecum ai club su come viaggiare. Ecco come la Juventus in trasferta si muoverà da Torino.

alex sandro
Alex Sandro, Juventus

La Juventus in trasferta si muoverà in pullman per le gare in casa del Genoa e del Milan. Viaggerà in aereo per i match con Udinese e Cagliari, mentre utilizzerà il treno per le sfide con Bologna e Sassuolo. Discorso diverso per l’Inter che viaggerà in pullman per le partite con Parma, Verona, Genoa e Atalanta. I nerazzurri non voleranno mai, ma prenderanno il treno per le trasferte di Roma e Ferrara con la Spal. Sui binari viaggerà soprattutto il Milan, che lontano da San Siro affronterà Lazio, Sassuolo, Napoli e Spal. I ragazzi di Pioli prenderanno un solo aereo, quello per Lecce, e un solo pullman, destinazione Marassi per giocare con la Sampdoria. Niente autostrada per il Napoli, Roma e Lazio. I ragazzi di Gattuso si imbarcheranno a Capodichino per giocare contro Verona, Atalanta, Genoa, Parma e Inter, mentre raggiungeranno Bologna in treno. A riportare tutte le info è calciomercato.it.

LEGGI ANCHE >>>

Juventus in trasferta, si segue protocollo 

La Lega Serie A, oltre alle “Linee guida per la ripresa del campionato”, ha inoltrato in serata ai club un vademecum con le raccomandazioni da seguire durante le trasferte. Nel file si legge di “contingentare per quanto possibile il numero di partecipanti alla trasferta. Far precedere l’arrivo del gruppo squadra dall’arrivo di personale addetto al controllo delle condizioni igieniche”. Non solo: “In caso di trasferte in pullman (preferibili laddove le distanze lo consentano) evitare soste, distribuire i calciatori e lo staff su due pullman, testare il personale conducente, approvvigionare il pullman per entrambi i viaggi alla sede di partenza”. Insomma, la Juventus in trasferta in modo o in un altro sarà presente.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK