Home Calciomercato Juventus Calciomercato Juventus, Sarri out: due nomi per la panchina bianconera

Calciomercato Juventus, Sarri out: due nomi per la panchina bianconera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Qualora Sarri non riuscisse a raggiungere la vittoria del campionato potrebbe essere esonerato nella prossima stagione: due nomi per i sostituti

Maurizio Sarri rischia l'esonero dalla Juventus
Maurizio Sarri rischia l’esonero dalla Juventus

Qualora il mister toscano non riuscisse a raggiungere gli obiettivi predisposti dalla Juventus per questa stagione: la vittoria del campionato su tutti potrebbe rischiare seriamente l’esonero per la prossima stagione. Già le due finali perse non sono state un buon inizio per il mister, ma l’obiettivo dei bianconeri è quello di chiudere la stagione e proseguire con Sarri, ma qualora non riuscisse nell’obiettivo principale: il campionato, ecco che tutto potrebbe essere nuovamente discusso proprio con un anno fa. Due nomi su tutti stuzzicano per una nuova panchina bianconera, ecco chi:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Capello critica la Juventus: «Ronaldo perché ha calciato il rigore?»

Calciomercato Juventus, Sarri out: due nomi per la panchina bianconera

Calciomercato Juventus Allegri Ancelotti Pochettino
Allegri Pochettino © Getty Images

Mauricio Pochettino e Allegri sarebbero i due profili ideali per la panchina della Juventus. Infatti, se la situazione dovesse precipitare davvero nel baratro nella prossima partite, si potrebbe verificare un percorso clamoroso: un ritorno di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Il tecnico però piace tanto anche al Psg ed è comunque ancora legato da un contratto con i bianconeri in scadenza tra pochissimo. Conoscendo perfettamente l’ambiente e le dinamiche della rosa, sarebbe la soluzione nell’immediato. Mentre Pochettino è un profilo che già piace dallo scorsa stagione ma anche lui è legato ancora da un contratto da 10 milioni con la sua ex squadra: il Tottenham. Non c’è nemmeno da escludere la pista che porterebbe a Zinedine Zidane, il tecnico francese potrebbe lasciare il Real a fine stagione e diventare, di nuovo, un tormentone di mercato in chiave bianconera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Capello critica la Juventus: «Ronaldo perché ha calciato il rigore?»

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK