Arthur alla Juventus, importanti novità per lo scambio con Pjanic. Le cifre

0
25

Arthur alla Juventus è in dirittura d’arrivo. Il calciatore brasiliano sembra intenzionato alla fine ad accettare lo scambio tra i bianconeri e il Barcellona.

Prosegue a tutta velocità la trattativa tra bianconeri e Barcellona per lo scambio tra Miralem Pjanic e Arthur alla Juventus. «Giornata positiva su questo fronte – ha detto Sky in serata -. Le parti che sono sempre più vicine e hanno praticamente raggiunto un accordo sul piano economico. Le valutazioni dei due calciatori, che verranno comunque ancora discusse nei prossimi incontri tra i due club, sono di 75 milioni di euro per Arthur e di 60 per Pjanic». Di sicuro un grande passo in avanti dopo la riluttanza del brasiliano a viaggiare verso Torino delle scorse settimane.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il giovane Muratore all’Atalanta

Arthur alla Juventus, attesa la fumata bianca

Juventus, Miralem Pjanic

La fumata bianca di Arthur alla Juventus dovrà avvenire per ragioni di bilancio entro il 30 giugno. Il centrocampista resta ancora legato all’idea di restare al Barça, però a questo punto è possibile che accetti un contratto in bianconero da 5 milioni più ampi bonus. In fondo, al Barcellona non va oltre i 2,2 milioni più bonus. Questo accordo, peraltro, lo porterebbe non al livello dello stipendio di Pjanic, ma nemmeno molto lontano. Per i blaugrana sarebbe importante perché, dopo aver tagliato per due mesi e mezzo gli stipendi dei calciatori del 73%, Bartomeu ha buone probabilità di dover andare a trattare con i capitani una nuova riduzione salariale per il 2020-21.