Wesley, chi è? Sarri sceglie lui come terzino sinistro

0
107

Con l’emergenza infortuni che ha visto aggiungersi alla lista anche De Sciglio dopo Alex Sandro. Sarri sceglie il giovanissimo Wesley per la fascia

Wesley, Juventus

Dopo l’infortunio di Alex Sandro e poi successivamente di De Sciglio e la squalifica di Danilo, la Juventus è in difficoltà nel reparto difensivo. L’organico scarseggia e la scelta inedita di Sarri diventa necessaria. Il giovane brasiliano dell’under 23 Wesley sarà la scelta del mister in vista delle prossime sfide. L’esterno brasiliano, classe 2000 arrivato alla Juventus dal Flamengo tramite Verona, potrebbe rappresentare una tentazione necessaria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, iniziano i lavori per riaprire l’Allianz Stadium

Wesley, chi è? Sarri sceglie lui come terzino sinistro

Wesley, Juventus

L’esterno destro classe 2000 arrivato in bianconero dal Flamengo via Verona, potrebbe diventare il terzino del futuro e giocarsi le sue chance per sorprendere il mister in vista delle prossime stagione. Il giocatore è assistito, fra ‘altro, da Mino Raiola, una garanzia se si parla di talenti del presente e soprattutto del futuro. Tramite Raiola la Juventus ha chiuso giusto l’anno scorso per De Ligt. Ora il classe 2000 brasiliano avrà l’opportunità di dimostrare tutto il suo valore nella prossima partita, già in vista del Lecce. Una tentazione che arriva dall’under 23 bianconera che potrà, quindi, giocarsi la sua possibilità per entrare ufficialmente in prima squadra. Il classe 2000, è cresciuto in Brasile nelle giovanili del Flamengo ha subito raggiunto la nazionale con la convocazione all’Under 17. Nel Verona di Juric ha avuto meno fortuna, giocando praticamente mai ma avendo all’attivo tante convocazioni. Che sia arrivato il momento per Wesley di dimostrare tutto il suo potenziale? Solo il tempo potrà dircelo. Intanto Sarri sta pianificando la formazione in vista del Lecce e se tutto dovesse essere confermato, la presenza di Wesley dal primo minuto sale nelle possibilità. Intanto le condizioni di De Sciglio parlano di una lesione alla coscia. Una sfortuna per la rosa di mister Maurizio Sarri che ha visto infortunarsi uno dopo l’altro i terzini e la conseguente squalifica di Danilo ha lasciato il mister in estrema difficoltà.