Juventus, iniziano i lavori per riaprire l’Allianz Stadium

0
88

L’obiettivo del club bianconero è quello di consentire ad un numero limitato di tifosi la possibilità di ritornare allo Stadium da metà luglio

Juventus
Allianz Stadium ©Getty Images

L’obiettivo della società bianconera è quella di poter riaprire il proprio stadio di casa: l’Allianz stadium già a metà di luglio, così da consentire ad un numero limitato di tifosi di poter vedere le partite della Juventus. Get ready to get closer”. Il messaggio che è apparso oggi con le faccione sorridenti di Cuadrado e Cristiano Ronaldo che metaforizzano la calma ma -allo stesso tempo- la necessità, da parte dei tifosi, di tornare a supportare attivamente la propria squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, confronto fra senatori dopo la finale di Coppa Italia

Juventus, iniziano i lavori per riaprire l’Allianz Stadium

Lega Serie A
@Getty Images Allianz Stadium

La Juve c’è e la voglia è tanta, quella di poter nuovamente ospitare i propri supporter dopo il periodo non certo roseo del lockdonw. I bianconeri sono pronti a ospitare i propri tifosi ma non potranno farlo prima della metà di luglio. Una volontà di tornare alla normalità, e anche una necessità da parte dei tanti tifosi di ritornare a gioire per la propria squadra del cuore.

L’obiettivo preciso è -quindi- quello di riaprire, seppur solo a qualche migliaio di tifosi ma servirà, comunque, il via libera da parte delle istituzioni. La società bianconera però non vuole farsi trovare impreparata e eventi pre e post partita, saranno garantiti da accesso controllato e sanificazioni continue: tutto è studiato nei minimi dettagli per provare a tornare quanto prima alla normalità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, bianconeri pronti a chiudere per il talento francese