Zidane alla Juventus, venerdì sera potrebbe succedere qualcosa…

0
6

Zidane resta il preferito di Andrea Agnelli per il post-Sarri. Il tecnico della Juventus è appeso ad un filo e potrebbe essere esonerato nell’immediato.

Juventus
Maurizio Sarri, Allenatore della Juventus (Getty Images)

Il primo nome nella lista di Andrea Agnelli è sempre quello di Zinedine Zidane. I rapporti tra il francese e il Real Madrid sarebbe tutt’altro che idilliaci. Stando a quanto raccontato dai quotidiani iberici, le prossime settimane saranno decisive per il suo futuro. E la Juventus resta alla finestra, perché dal canto suo sa che potrebbe uscire con il Lione. In tal caso nessuno sconto s Maurizio Sarri che verrebbe esonerato. Del resto il tecnico toscano non ha mai legato con l’ambiente della Vecchia Signora e i tifosi chiedono di vedere altro.

LEGGI ANCHE >>> Kulusevski non sta nella pelle: «Dybala idolo, il mio ruolo alla Juventus…»

Non solo Zidane per il dopo Sarri

zidane
Zidane alla Juventus

Il portale calciomercato.it aggiunge altri dettagli alle situazione. Nella lista non c’è solo Zidane, ma anche altri nomi. «A partire dal grande ex Massimiliano Allegri – si legge -. E’ stato accostato con forza anche all’Inter in caso di separazione da Antonio Conte (anche per lui si è parlato di un ipotetico ritorno a Torino). E poi, Mauricio Pochettino, fermo dopo l’esonero da parte del Tottenham, con cui è sotto contratto fino al 2023». Insomma, le alternative ai bianconeri non mancano che aspettano solo venerdì. Poi potrebbe essere l’inizio di una nuova era.