McKennie atteso alla Juventus. Programmate le visite mediche

0
8

McKennie ha lasciato il ritiro dello Schalke 04, diventerà un calciatore della Juventus nel giro di 24 ore. Si sottoporrà alle visite mediche di routine.

McKennie con la maglia dello Schalke 04

E’ il primo acquisto dell’era Pirlo. Incredibilmente è un calciatore statunitense, il primo della Juventus. Arriva dallo Schalke 04 che ha già salutato. In mattinata, infatti, Weston McKennie ha salutato i suoi vecchi compagni per raggiungere l’Italia. Giocherà con la Vecchia Signora che cercava un motorino del centrocampo, un tuttofare che potesse dare intensità ad una mediana spenta e senza vivacità.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo ha già in mente la nuova rosa bianconera

McKennie, visite mediche programmate

Calciomercato Juventus
Andrea Pirlo, allenatore della Juventus (Getty Images)

Come noto, l’operazione è già definita con il club di Gelsenkirchen. Prestito oneroso a 3,5 milioni di euro più diritto di riscatto ad altri 18, diritto che diventerà obbligo al raggiungimento del 60% delle presenze, più 7 milioni di bonus. McKennie si sottoporrà alle visite mediche tra domani e sabato. Contestualmente, secondo le normative vigenti, effettuerà il primo tampone rimanendo isolato dai compagni. Se darà esito negativo, inizierà le sedute individuali. Dopo 72 rifarà il tampone e il test sierologico. Con l’ok definitivo, quindi si aggregherà a Cristiano Ronaldo e compagni. Pirlo attende di posizionarlo nella mediana, consapevole che non si tratta di un top player come ad esempio il Vidal che andrà all’Inter.