Douglas Costa, la Juventus gli chiede di imboccare il bivio giusto

0
12

La Juventus vorrebbe cedere Douglas Costa per fare cassa e per ingaggiare un altro esterno. Il brasiliano deve decidere cosa fare dopo il flop con i bianconeri.

Calciomercato Juventus
Douglas Costa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Douglas Costa con Sarri non è un titolare fisso, spesso è subentrato dalla panchina e ha fatto la differenza grazie alle sue indiscusse qualità. Il problema sono stati gli infortuni e le tante assenze che hanno fatto ricredere la Juventus sull’investimento fatto. Sono stati 40 milioni probabilmente spesi male. Il Bayern Monaco ha ceduto il carioca perché sapeva delle sue condizioni precarie. Adesso i bianconeri devono decidere il da farsi. Anche l’ala bianconera deve comunicare il da farsi.

LEGGI ANCHE >>> Milik aspetta ancora la Juventus. Il Napoli frenato dall’ambizione del polacco

Douglas Costa e la Juventus, si va avanti?

Fabio Paratici, Direttore Sportivo della Juventus (Getty Images)

Stamattina Tuttosport ha ripreso l’argomento dedicando un approfondimento alla questione. Douglas Costa non è uno di quei giocatori che non rientrano nel progetto tecnico della Juventus 2020-21 e che di ciò hanno ricevuto comunicazione direttamente dal nuovo allenatore bianconero. Blaise Matuidi, Gonzalo Higuain e quasi certamente Sami Khedira hanno invece ricevuto il figlio di via. Il brasiliano però non è neppure uno di quei giocatori che della Juventus di Pirlo rappresentano pilastri intoccabili. Questi sono Cristiano Ronaldo e i leader storici passando per giocatori come Bentancur, De Ligt e Demiral. Per loro la società bianconera ha rifiutato anche di iniziare qualsiasi trattativa.