Calciomercato Juventus, non c’è posto in difesa: due giocatori in uscita

0
5

Daniele Rugani e Cristian Romero sono i due centrali di difesa che potrebbero lasciare la Juventus in questa sessione di mercato.

daniele rugani all'arsenal
Daniele Rugani, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Daniele Rugani e Cristian Romero potrebbero essere i due difensori in uscita per questa sessione di calciomercato. Gli spazi in bianconero, almeno per quanto concerne i centrali di difesa, sembrano essere esauriti. Per i due giocatori farsi strada fra gli ormai  confermatissimi De Ligt, Bonucci e il grande ritorno del capitano Giorgio Chiellini diventerà sempre più difficile, e dunque proprio per evitare un eccessivo minutaggio da panchina, vista ancora la giovane età dei due calciatori (quarantotto anni insieme) la Vecchia Signora sta studiando l’ipotesi cessione così da garantire anche un importante entrata economica a fronte di un periodo non di certo roseo sotto questo punto di vista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Kean alla Juventus, Calciomercato: c’è l’indizio social

Calciomercato Juventus, non c’è posto in difesa: due giocatori in uscita

Calciomercato Juventus
Cristian Romero, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Su Daniele Rugani sono molte le squadre interessate, soprattutto dall’estero, non è da escludersi, quindi, un eventuale nuova avventura fuori dall’Italia. Rugani è molto apprezzato anche in Francia, il Rennes vorrebbe garantirsi le prestazioni del centrale difensivo, ma è anche vero che lasciare la Juventus dopo tanti anni non è così facile. Mentre per Cristian Romero la Juventus sta pensando di inserirlo come contropartita tecnica nell’operazione per il centroavanti polacco Arek Milik. Secondo recenti indiscrezioni mercato arrivate da “La Domenica Sportiva”, il direttore sportivo Fabio Paratici nelle ultime ore avrebbe avanzato un ulteriore offerta per l’attaccante del Napoli: 10 milioni di euro più il cartellino di Cristian Romero. Una proposta che ha però visto arrivare, quasi immediatamente, il no secco del patron azzurro Aurelio De Laurentis, che acconsentirebbe a questa ipotesi solo qualora la Juventus alzasse l’offerta almeno a 20 milioni. Continua, nonostante tutto, il valzer delle punte in arrivo in casa bianconera, con Dzeko ormai in accordo con i bianconeri per il suo passaggio alla Juventus, ma la Roma non lo molla finché Milik non rinuncerà definitivamente all’idea di vestire la maglia bianconera per quella giallorossa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Chiesa alla Juventus? Calciomercato: Pirlo sogna l’attaccante