Zaniolo alla Juventus, calciomercato: la Roma prende tempo per il rinnovo

0
7

Niccolò Zaniolo continua ad essere un obiettivo concreto della Juventus, che in più di una circostanza non ha mancato di manifestare il proprio apprezzamento per l’esterno italiano, legato alla Roma da un contratto fino al 2022 da 1,8 milioni di euro a stagione. Ecco perché il suo agente vorrebbe chiedere un colloquio con la dirigenza capitolina per discutere il rinnovo, ma i giallorossi prendono tempo. Paratici resta in agguato.

Calciomercato Juventus
Nicolò Zaniolo, Calciomercato (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS ZANIOLO ROMA RINNOVO/ Uno dei talenti più luccicanti del firmamento italiano risponde al nome di Niccolò Zaniolo. Il talentuoso esterno sinistro della Roma, che si è recentemente ristabilito da un lungo infortunio patito proprio contro la Juventus, è oggetto del desiderio di numerosi club, italiani e stranieri.

Leggi anche–>Calciomercato Juve, Rabiot sarà riconfermato: Pirlo ha molta stima di lui

Paratici è in pressing da più di un anno ormai, ma la Roma al momento ha sempre fatto muro. Tuttavia, a stretto giro di posta potrebbe profilarsi un nodo spinoso per il club giallorosso: la questione rinnovo. Zaniolo guadagna attualmente circa 1,8 milioni di euro a stagione: una cifra oggettivamente bassa, anche alla luce della valutazione che la Roma fa del suo cartellino ( stimato sui 60 milioni di euro).

Calciomercato, Juve-Zaniolo: sarà ritorno di fiamma?

roma cagliari streaming
Zaniolo Calciomercato, Juventus (Getty Images)

L’agente del calciatore Claudio Vigorelli vorrebbe sedersi al tavolo per cominciare a negoziare il rinnovo, i giallorossi al momento hanno altre priorità e preferirebbero posticipare questa situazione ad ottobre. Al momento la situazione sembra sotto controllo, ma non è escluso che dietro questa “fretta” dell’entourage del calciatore ci sia lo zampino della Juventus, della quale Zaniolo è un tifoso sfegatato. La palla è tutta nelle mani della Roma, e soltanto la società di Friedkin può commettere un clamoroso autogoal.