Vidal, il tramonto di una bandiera. Da cuore Juventus ad idolo interista

0
6

Vidal, anche da lontano, ha sempre esultato e partecipato alle vittorie della Juventus. Adesso diventerà un idolo dei tifosi dell’Inter. Merito di Conte.

Calciomercato Juventus

Arturo Vidal all’Inter. E’ un’immagine che i tifosi della Juventus non avrebbero voluto vedere, forse al pari di quella di Conte sulla panchina degli odiati rivali. Invece tra stasera e domani il cileno atterrerà a Malpensa ed indosserà la sciarpa nerazzurra. Come se il passato non contasse più e come se lo Stadium sia diventato solo un fortino da espugnare. Effetti del calcio moderno che già prima di lui aveva portato uno come Conte a saltare il fosso.

LEGGI ANCHE >>> Suarez, aria tesa a Barcellona. Il club vuole spedirlo un anno in tribuna

Vidal, tramonto di una bandiera

vidal calciomcercato juventus
Arturo Vidal

Vidal e il suo agente Fernando Felicevich hanno da tempo l’accordo con l’Inter. L’intesa è stata raggiunta per un biennale da 6 milioni netti a stagione più bonus e opzione per un terzo anno. Antonio Conte non vede l’ora di abbracciare il suo pupillo e di averlo a disposizione per Inter-Fiorentina e Benevento-Inter. Poprio il tecnico sta ricostruendo un gruppo vincente come aveva fatto a Torino nel 2011. Con i bianconeri che faticano, è ormai la seconda squadra di Milano la favorita in assoluto per vincere lo scudetto. Anche con il cileno che nel Belpaese ha soltanto alzato trofei al cielo. Ma trofei bianconeri.