Crotone Juventus 1-1, Pirlo: “Bisogna sacrificarsi, abbiamo bisogno di tempo”

0
9

Le dichiarazioni di Andrea Pirlo ai microfoni di Dazn dopo il pareggio della sua Juventus al cospetto del Crotone di Stroppa

Juventus
Pirlo e Cristiano Ronaldo, Juventus (Getty Images)

Crotone Juventus conferenza stampa/ La Juve non riesce ad espugnare l’Ezio Scida di Crotone e viene fermato sul pareggio dagli uomini di Stroppa. Ai microfoni di Dazn, il tecnico dei bianconeri Andrea Pirlo ha analizzato la gara: “Abbiamo avuto poco tempo per lavorare a causa degli impegni delle nazionali ed è naturale che alcuni automatismi non siano stati ancora ben assimilati. Abbiamo sofferto in ampiezza sulle uscite delle mezzali, e non siamo riusciti ad apporvi i giusti correttivi. Siamo una squadra giovane, alcune volte commettiamo degli errori evitabili: ancora una volta abbiamo terminato la gara in 10 a causa di un’ingenuità.

Leggi anche–>Pogba alla Juventus, c’è la firma sul contratto: lo scoop

Siamo forti, credo che raggiungeremo la vetta. Morata è rimasto con noi a Torino ed era quello più in forma lì davanti. Arthur mantiene troppo il pallone e dovrebbe velocizzarne lo smistamento, mentre Dybala era reduce da pochi allenamenti con noi e non credo che questa fosse la partita giusta per inserirlo.”