Repice, bufera social per Pirlo: la replica del giornalista

0
43

Repice, la Juventus, Pirlo e la Champions. Sono questi gli argomenti che hanno fatto dibattere il social nelle ultime ore.

Repice

Tutto è nato da una frase del giornalista Rai durante la radiocronaca di Dinamo Kiev-Juventus. Nella quale ha parlato del “debutto in Champions per Pirlo da allenatore. Quella Champions che, purtroppo, non ha mai vinto da giocatore”. Un lapsus che ha scatenato gli utenti dei social network. Pirlo infatti la Champions l’ha vinta due volte come calciatore, entrambe le volte con la maglia del Milan. Una vera e propria bufera si è scatenata attorno al giornalista, “colpevole” solo di una banale dimenticanza del momento.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, il Barcellona vuole Demiral: la contropartita di Pirlo…

La replica di Repice alle accuse social

Si è parlato molto della fede calcistica del giornalista. Lo stesso Repice oggi ha parlato ai microfoni di Juventibus.com e ha replicato così, mettendo fine al discorso: “Per l’errore in radiocronaca su Pirlo, del quale avevo in mente il suo abbraccio a Messi a Berlino, mi hanno accusato di essere juventino e contro il Milan. Ma io ogni giorno mi sveglio la mattina e dico “Ho vinto!” perchè sono romanista!” ha dichiarato il giornalista Rai.

LEGGI ANCHE –>Juventus, Cristiano Ronaldo: ore decisive per il suo ritorno