Juventus, Pirlo in conferenza annuncia due forfait

0
46

Ancora problemi in casa Juventus nel giorno della vigilia del match contro lo Spezia, in programma domani pomeriggio.

Juventus
Juventus formazione @Getty

Per i bianconeri una settimana nella quale i problemi in difesa sembravano essere risolti, con il ritorno in gruppo di Chiellini e De Ligt. Ma l’allenatore Andrea Pirlo in conferenza stampa ha annunciato che i due giocatori non saranno della sfida. «Per de Ligt bisogna aspettare ancora una settimana, così ha detto l’ortopedico. Bonucci ieri ha fatto lavoro a parte, oggi invece con la squadra. Ci sarà contro lo Spezia, mentre Chiellini non è convocato per proseguire il suo lavoro di recupero. Sta meglio, ma non è disponibile», le parole del tecnico riportate dal sito bianconero.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, c’è aria di addio: l’attaccante può andarsene

Juventus, l’analisi di Pirlo sulla sua squadra

Juventus
Andrea Pirlo, Juventus @Getty

«In questo momento manca ancora la reattività nel recupero della palla. Nella fase difensiva siamo una delle squadre che ha subito meno gol. Vogliamo proporre un gioco offensivo, è normale che in partita possa esserci qualche occasione in più per gli altri. A centrocampo ci vuole amalgama tra giocatori che fino ad ora hanno giocato poco insieme, ci vuole tempo per capirsi nei movimenti in campo, stiamo lavorando sulla fase di riaggressione, deve essere più immediata. – ha detto in conferenza stampa l’allenatore della Juventus – La pressione? Non sono sorpreso, sono sempre stato sotto i riflettori e sono abituato ad avere delle responsabilità. L’attacco? Dybala non è ancora al cento per cento, ha bisogno di allenarsi e trovare il ritmo. Ramsey non è al meglio ma lo portiamo a Cesena. Qualcuno in avanti dovrebbe riposare ma adesso deve giocare per forza».