Mandragora offerto al Sassuolo. La Juventus prova un colpo low cost

0
3524

La Juventus, oltre a Locatelli, ha messo gli occhi su Djuricic. Per prenderlo e abbassare la richiesta del Sassuolo offre Mandragora.

Juventus

Tutti sintonizzati, scrive calciomercatoweb.it, sull’asse Torino-Sassuolo. Dopo Locatelli, la Juventus sembra pronta a fare sul serio per il pupillo del tecnico neroverde. Paratici, infatti, ha messo gli occhi su Philip Djuricic, trequartista della seconda forza del campionato di Serie A. Il serbo, però, resta un fedelissimo di De Zerbi, nonché un elemento sul quale gli emiliani intendono capitalizzare al massimo il proprio investimento. Le richieste dei neroverdi, infatti, sono chiare. 30 milioni di euro per il cartellino, cifre ritenute però troppo alte dalla squadra mercato della Juventus. Ecco quindi che entra in gioco Mandragora.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, notizia frustrante dall’Inghilterra. Paratici gelato

Mandragora offerto al Sassuolo

Vista la richiesta troppo alta del Sassuolo per Djuricic, serve ammortizzare con qualche pedina di scambio. I bianconeri potrebbero inserire una contropartita tecnica assai gradita agli emiliani, come Rolando Mandragora. Il tutto per abbassare il prezzo del serbo e limare ulteriormente le volontà economiche dell’ad Carnevali. Al Mapei Stadium c’è una bottega molto cara, come dimostra il calciomercato estivo in cui si è retto egregiamente agli assalti per Berardi, Boga e Locatelli. Adesso all’orizzonte una nuova puntata…