Chiesa non basta, la Juventus pressa ancora la Fiorentina

0
21991

La Juventus, dopo l’arrivo di Chiesa bussa nuovamente alla porta della Fiorentina per un altro calciatore. Stavolta è un attaccante che completerebbe il pacchetto avanzato di Pirlo.

JuventusDopo Chiesa la Juventus è intenzionata a replicare il pressing alla Fiorentina. E’ quanto ha svelato il portale calciomercatoweb.it. Paratici, infatti, potrebbe tornare a bussare alla porta del sodalizio gigliato e proporre uno scambio alla pari con un altro ex come Bernardeschi. Questo perché continua a faticare anche con Pirlo in panchina. Il numero 33 però, considerando anche l’oneroso stipendio (4 milioni) e l’ostracismo della piazza, non riscalda l’interesse della Fiorentina. Commisso preferirebbe invece un giocatore come Demiral, soprattutto se dovesse materializzarsi a luglio la cessione di Milenkovic in difesa.

LEGGI ANCHE >>> Khedira, sorpresa Juventus. Offerto per arrivare ad un centravanti

Dopo Chiesa ecco Vlahovic?

Vlahovic
FLORENCE, ITALY – JANUARY 25: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina and Genoa CFC at Stadio Artemio Franchi on January 25, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il pallino di Fabio Paratici è Dusan Vlahovic che lo scorso dicembre prima della sosta natalizia ha punito anche la Juventus. Quello scavetto vincente ha dato il la all’impresa della Fiorentina sul campo dei campioni d’Italia. Paratici e soci cercano un profilo giovane e dai costi contenuti, con Vlahovic che rappresenterebbe un giusto compromesso nel rapporto qualità-prezzo. Il suo cartellino viene valutato tra i 20 e i 25 milioni di euro dalla società di Commisso. Certamente meno di Chiesa…