Pirlo, ascolta la voce dei tifosi. Morata contestato sui social bianconeri

0
672

Morata, al centro delle polemiche dopo una serie di cattive prestazioni in campionato, potrebbe non giocare dal 1′ in Champions League. Pirlo riflette.

Juventus
Andrea Pirlo, allenatore della Juventus @Getty

Alvaro Morata, nelle serate di Champions League, di solito incide il suo marchio indelebile sugli incontri. In stagione, in particolare, memorabile la serata di Kiev. Segnò una doppietta decisiva che aprì la strada al cammino della Juventus. Lui, che l’abito delle notti europee gli calza alla perfezione, ha abituato a stupire nei momenti decisivi della stagione. Andrea Pirlo conosce i suoi numeri, ma conosce anche i motivi che lo stanno facendo riflettere su un’esclusione clamorosa.

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Juventus, i bianconeri possono chiedere lo 0-3 a tavolino

Pirlo e l’esclusione di Morata

Calciomercato Juventus
Alvaro Morata, Juventus @Getty

Nelle ultime ore sono in crescita le quotazioni di Kulusevski, questo perché Morata nelle ultime gare ha fatto molto male. E’ finito nell’occhio del ciclone a Napoli per non aver servito un facile assist a Chiesa, in più sembra tornato quello di sempre. In molti ad inizio campionato si erano illusi che fosse cambiato e che la sua consacrazione definitiva maturasse proprio a Torino. Invece, complice un infortunio che lo ha bloccato nel momento migliore, è quello che la Juventus conosceva. Buon calciatore, ma nulla più. Così dai social i fan bianconeri chiedono a Pirlo di ascoltarli e di non dargli una maglia da titolare contro il Porto. Li ascolterà?