Calciomercato Juventus, Ronaldo boom: annunciata la data del ritiro

0
1101

Juventus, Ronaldo lascia? Calciomercato, il presidente della federazione portoghese Fernando Gomes ha annunciato la data del possibile ritiro di Cr7Juventus

Ronaldo Ritiro Cr7/ Il mondo della Juventus ruota attorno a Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese è il cuore mediatico e calcistico della Juventus, che anche in questa stagione non può prescindere dalle giocate e dalle invenzioni del cinque volte pallone d’oro, che ha trovato a Torino la sua seconda casa, dopo la probante parentesi con il Real Madrid. Il ritorno al goal contro il Crotone non può che essere una buona notizia per Andrea Pirlo, che non può non prescindere dalle giocate del “Re” per cercare di ricucire il gap dall’Inter capolista.

Leggi anche –> Alaba, si riaprono i giochi. Scenario clamoroso per la Juventus

In tanti si stanno cominciando a chiedere quale possa essere la data del ritiro di Cr7. Il tempo avanza inesorabile, e da poco l’attaccante nativo di Madeira ha spento 36 candeline: il suo contratto con la Juve scadrà nell’estate del 2022, e sarebbero partiti i primi colloqui per un eventuale prolungamento. Ronaldo percepisce qualcosa come 30 milioni di euro netti a stagione, con la Juve che spingerebbe per un’eventuale decurtazione dell’ingaggio. Ciò detto, Ronaldo quando appenderà le scarpette al chiodo? Di questo, e di tanto altro, ha parlato il presidente della federazione portoghese in un’intervista recente.

Ritiro Ronaldo, calciomercato: il presidente non ha dubbi

Juventus
Cristiano Ronaldo

Juventus Ronaldo Cr7/ Intervistato ai microfoni dei media lusitani, Gomes ha chiosato: “Sicuramente il contributo di Cr7 alla causa della nostra nazionale è stato molto elevato. Ovviamente non è compito mio quantificarne la portata, ma posso dire che Cristiano ha sempre dimostrato un grande senso di abnegazione e spirito di sacrificio. Gli auguriamo il meglio, e crediamo che possa dare ancora molto. Ha 36 anni, il mio mandato scadrà nel 2024: credo che almeno fino a quell’anno potremo goderci le sue giocate.”

Leggi anche –> Locatelli alla Juventus, calciomercato: la strategia di Paratici per convincere il Sassuolo