Juventus, gli ultras attaccano la società. Il duro messaggio social

0
310

Gli ultras della Juventus, dopo l’inchiesta Alto Piemonte che li ha travolti, si stanno riorganizzando. Sui social è comparso un messaggio chiaro.

Calciomercato JuventusDopo l’inchiesta Alto Piemonte che li ha travolti, gli ultras della Juventus stanno tornando ad organizzarsi in ottica riapertura stadi. Chiaramente il lato sportivo continuano a seguirlo e, al pari di tutti gli altri fan della Vecchia Signora, non sono soddisfatti. “State umiliando una maglia” è diventato così il grido di ribellione della tifoseria più numerosa di Italia. Impossibilitata a riversarsi nello stadio di casa per la pandemia, fa sentire la propria voce via social, grancassa che tutto amplifica nel bene e nel male. I meno 10 punti dall’odiato Antonio Conte, la qualificazione in Champions League ancora in bilico, le incertezze nel gioco della squadra, i dubbi sul valore dei singoli. A tutto questo si aggiunga l’impietoso confronto con Maurizio Sarri e Massimiliano Allegri, tecnici che prima di Pirlo a questo punto avevano 11 o addirittura 20 punti in più.

LEGGI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo, il commento shock: «Con lui la Juve gioca in dieci»

Il messaggio degli ultras della Juventus

Tifosi Juventus

La dirigenza ha confermato l’allenatore, ma la sensazione è che l’ambiente bianconero abbia già deciso il proprio destino a fine stagione. Di seguito ciò che hanno pubblicato sul profilo ufficiale di Instagram.