Donnarumma alla Juve si può fare. Raiola tesse la trama con Nedved

0
558

Gigio Donnarumma può raccogliere il testimone di Gigi Buffon alla Juventus. Nedved sta cercando di convincere Raiola a compiere il grande passo.

Mino Raiola calciomercato juventus
Mino Raiola, Calciomercato Juventus (Getty)

Non si scherza più. Se la Juventus davvero vuole Gigio Donnarumma, deve affondare adesso il colpo. E Pavel Nedved sta lavorando ai fianchi di Mino Raiola, l’unico che veramente può dare una mano alla Vecchia Signora. In passato i bianconeri hanno sempre soddisfatto le sue richieste, oggi si sono invertite le parti. In un momento così delicato, c’è bisogno di un mercato roboante per riportare la chiesa al centro del villaggio. Ne ha parlato a lungo il giornalista Michele Criscitiello in un editoriale apparso su TMW.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, rivoluzione offensiva: triplo colpo in attacco

Donnarumma alla Juventus, si può fare

La Juve si muove perché sul mercato e dovrà dare delle risposte che serviranno a tenersi buoni i tifosi infuriati, finora, per la pessima stagione della squadra. Nedved deve riscattarsi anche agli occhi del popolo bianconero e con il suo vecchio manager Mino Raiola lavora dietro le quinte per fare l’accordo per portare Donnarumma alla Juventus. Su Sportitalia, se ne parla da mesi. Raiola è a buon punto. L’unico che potrebbe far saltare l’affare è Donnarumma, profondamente legato al Milan, ma un anno senza Champions non vuole più farlo. Il rischio che ci sia il Milan e non la Juventus è un rischio che esiste, quindi, il portiere napoletano vuole attendere.