Juventus, Gasperini rischia la finale: cos’è successo

0
230

Juventus, l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini rischia di saltare la finale di Coppa Italia. Ecco cos’è successo

Gasperini
Gasperini (getty images)

Che Gasperini sia un tipo focoso non lo scopriamo certamente adesso. L’ultimo atto è la lite tra il tecnico e Gomez che ha portato alla cessione dell’argentino che è andato al Siviglia (e anche ieri sera è stato decisivo). Prima anche le parole di Castagne appena approdato al Leicester (“non c’è nessun tipo di dialogo), e il problema con Sportiello, andato via nel 2017 e rientrato alla base solamente dopo due anni.

Adesso però c’è qualcosa di nuovo. Un “insulto” che potrebbe far saltare la finale di Coppa Italia, prevista il 17 maggio, contro la Juventus a Reggio Emilia. Una nuova “puntata” della soap che vede protagonista l’attuale tecnico dell’Atalanta. Che è scivolato in un’ennesima buccia di banana.

LEGGI ANCHE: Ramsey-Juventus al passo d’addio, Calciomercato: il top club ha un piano

LEGGI ANCHE: Calciomercato, Dani Alves e il suo addio alla Juventus | Le reazioni social

Juventus, Gasperini rischia la squalifica

Gomez, dopo un litigio con Gasperini, ha lasciato l’Atalanta (getty images)

Nulla di nuovo potremmo aggiungere. Il tecnico è stato deferito perché ha “insultato un ispettore durante un controllo a sorpresa e inveito contro l’intero sistema antidoping, interrompendo un test in corso su un calciatore dell‘Atalanta e obbligando il giocatore ad andare ad allenarsi”. L’allenatore nerazzurro ha violato l’art.3 comma 3 del codice antidoping e sarà giudicato dal tribunale nazionale il prossimo 10 maggio. Nel caso venisse sanzionato  non potrebbe avere contatti con tesserati per tutta la durata della sospensione. E, oltre alla finale di Coppa Italia, potrebbe saltare anche le ultime tre partite di campionato.