Morata, chiesto lo sconto all’Atletico. Il punto della situazione

0
194

La Juventus riflette sulle operazioni da portare a compimento nella prossima sessione di calciomercato. Morata è ancora in bilico: la situazione.

JuventusUna decisione definitiva arriverà solo nelle prossime settimane, nel frattempo i contatti tra i club sono continui. Ad Alvaro Morata non spetta altro da fare che attendere un verdetto. E la Juve ora prova a ottenere quantomeno uno sconto, se non sul valore complessivo dell’operazione, sicuramente per il secondo anno di prestito. L’obiettivo del club bianconero è quindi quello di rivedere quell’accordo che a settembre aveva permesso a Morata di raggiungere Torino. La speranza è quella di abbassare il più possibile la quota dei 10 milioni per una seconda stagione in prestito. Proposti 5 milioni, un punto d’incontro può essere individuato a metà strada. Lo riporta calciomercato.com che ha fatto il punto sulla situazione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, l’inaspettata decisione: può cambiare tutto

Morata, le intenzioni della Juventus

JuventusInterrompere dopo un solo anno il Morata-bis, trasformerebbe l’affitto del centravanti in un’operazione economicamente molto poco conveniente. Tra prestito e ingaggio si parlerebbero circa 20 milion. Il tutto per poter contare su di lui appena dieci mesi. Riflessioni in corso, intanto la Juve chiede uno sconto. A parole prima scelta, anche più dei vari Luis Saurez o Edin Dzeko, nei fatti ancora in bilico tra la conferma in bianconero e il ritorno all’Atletico Madrid.