Calciomercato Juventus, l’assist di Mourinho: arriva a zero

0
425

Calciomercato Juventus, con l’arrivo dello Special One nella capitale, dalla Roma potrebbe liberarsi un giocatore a parametro zero.

Mourinho, Calciomercato (Getty)

Calciomercato Juventus, da pochi giorni lo Special One, Jose Mourinho, è stato ufficializzato come nuovo allenatore della Roma. Con l’arrivo dell’allenatore portoghese la società vuole rifondare comprando nuovi giocatori e liberandone altri, anche i più importanti. Uno di questi potrebbe davvero interessare ai bianconeri vista la fattibilità dell’operazione, a zero. Stiamo parlando di Mkhitaryan. Il trequartista provenienti dall’Armenia si libererà a zero e figurerebbe come una vera e propria ghiotta occasione di mercato. Il rapporto fra il giocatore e Mourinho, che fu già suo coach ai tempi del Manchester United, non sarebbe dei più idilliaci, anzi, la possibilità di un suo addio è molto quotata e viste le doti tecniche del giocatore condite anche alla grande esperienza internazionale, potrebbero essere l’assist irrinunciabile per la Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, la Uefa ha deciso: brutte notizie per i bianconeri

Calciomercato Juventus, l’assist di Mourinho: arriva a zero

Calciomercato Juventus
Mkhitaryan, Calciomercato Juventus (Getty)

Giocatore con un palmares davvero invidiabile alle spalle, avendo militati nei diversi campionati maggiori: dalla Bundes, alla Premier League fino alla Serie A. Non ci sono dubbi sulle doti tecniche del profilo ma qualche perplessità viene naturale, in primis anche per un fattore di età: l’armeno ha già 32 anni. Si dovrà trovare anche un compromesso economico opportuno ma non è escluso quindi che se la Juventus dovesse privarsi, magari, di alcuni giocatori con cui fare plusvalenze, un altro profilo tecnico e d’esperienza potrebbe fare comodo alla compagine bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo e Donnarumma, c’è un intreccio che lega il loro destino

Si deciderà a fine stagione, ma le volontà dello Special One sono quelle di rivoluzionare la Roma anche privandosi di alcune pedine, fino a ieri, fondamentali, proprio come il trequartista armeno.