Ronaldo e Donnarumma, c’è un intreccio che lega il loro destino

0
160

Ronaldo e Donnarumma sanno che perdendo la partita di domenica sera con ogni probabilità lascerebbero rispettivamente Juventus e Milan.

JuventusChiudere o no fra le prime quattro cambia ogni prospettiva di mercato: secondo la Gazzetta dello Sport è questa l’unica certezza. Effetti immediati a Torino di una mancata qualificazione: vedere partire Ronaldo sarebbe quasi automatico. Poi ci sarebbero rinnovi onerosi e in bilico. Questo per non parlare del monte ingaggi lievitato in questi anni fino ai 328 milioni. Insomma Juventus e Milan si giocano tutto, specialmente la possibilità di trattenere i loro calciatori maggiormente rappresentativi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo in difesa | Arriva la conferma tanto attesa

Da una parte Ronaldo, dall’altro Donnarumma

Calciomercato JuventusLa risposta rossonera a Cristiano Ronaldo è Donnarumma, anche lui più lontano senza l’inno Champions. La sfida dello Stadium regala l’ulteriore intreccio della trama che potrebbe portarlo alla Continassa. In quanto a riscatti, anche quello di Tomori passa dallo Stadium, domenica. Il Milan è pronto ad avvicinarsi ai 28 milioni pattuiti col Chelsea, il giocatore sta bene in rossonero, ma senza il quarto posto dovrebbe pur sempre decidere di lasciare una finalista di Champions. Tutto si complica, compresi gli investimenti. Insomma perdere domenica sera sarebbe un dramma sportivo, ma specialmente economico.