Calciomercato Juventus, addio Ronaldo | Novità dell’ultim’ora

0
485

Calciomercato Juventus, Ronaldo e la storia di un amore ormai finito. Importanti aggiornamenti sull’addio del portoghese

Cr7 esulta dopo il gol (Getty)

Calciomercato Juventus Ronaldo / Anche contro il Milan, Cristiano Ronaldo ha deluso le aspettative. E ormai non è più una novità. Il fuoriclasse portoghese è sembrato un corpo avulso alla manovra bianconera: lento, impacciato, prevedibile, senza cattiveria; non è un caso che sia risultato uno dei peggiori in campo. Forse il grido di Pirlo lanciato nel post partita, “con certi giocatori è difficile adattarsi”, era rivolto proprio al cinque volte pallone d’oro, che nel girone di ritorno ha visto una lenta ed inesorabile involuzione, che ora induce a serie valutazioni sul suo futuro.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, la confessione di Nedved dopo il Tapiro d’Oro

Il contratto del portoghese, in scadenza nel 2023, non è stato ancora rinnovato. I quasi 31 milioni di euro che l’ex Real Madrid percepisce a Torino sono una spada di Damocle per le casse del club bianconero: come riporta todofichajes.net, l’addio di Cr7 diventa con il passare delle ore, un’ipotesi sempre più concreta. A maggior ragione se la Vecchia Signora non dovesse riuscire ad acciuffare una qualificazione in Champions League che appare sempre più compromessa.

Calciomercato Juventus, cessione Ronaldo: lo scenario

Ronaldo / Getty Images

Ronaldo out, dicevamo. Ma verso quale lido? Al momento la soluzione più credibile sembra essere un ritorno al Manchester United, che ha spazio salariale importante, soprattutto se dovesse cedere Paul Pogba, per il quale la Juventus continua a fare un pensierino. Difficile, se non impossibile, un possibile ritorno al Real, alla luce della situazione economica nella quale versano i Blancos; da scartare anche lo scenario Psg, che sembra orientato a piazzare l’affondo decisivo per Leo Messi, a meno che la Pulce non si faccia convincere da Laporta a prolungare il suo contratto con i catalani.