Esonero Pirlo, ci siamo. La Juventus sta per cacciare l’allenatore

0
485

La società sta riflettendo per l’esonero Pirlo. Il tracollo della Juventus con il Milan ha scosso Elkann e l’intero mondo bianconero. La svolta ad ore?

Juventus

Ecco. Potremmo essere giunti al capolinea per Andrea Pirlo. “La Stampa” lanciano una clamorosa indiscrezione riguardante la panchina della Juventus. Nelle prossime ore, infatti, Andrea Pirlo potrebbe essere sollevato dall’incarico. Al posto del tecnico bresciano, per salvare il salvabile, e centrare una difficilissima qualificazione alla Champions League, siederebbe in panchina Igor Tudor, già nello staff tecnico bianconero. Il destino del maestro, anche in caso di mancato esonero, sarebbe segnato, dal momento che non verrebbe confermato per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Lapo Elkann sbotta: «La storia e la maglia meritano più rispetto»

Pirlo ai saluti, stagione fallimentare

Calciomercato Juventus
Allegri @Getty

Pirlo non è stata una scelta molto intelligente, è un allenatore attaccato al club e che col club ha creato qualcosa, conosce l’ambiente. Però allenare la Vecchia Signora è un’altra cosa. A prescindere se verrà o meno confermato per queste ultime partite, l’anno prossimo i bianconeri hanno già deciso di cambiare in panchina. Allegri sarebbe una minestra riscaldata e nel calcio non va quasi mai bene. Però Trapattoni e Lippi hanno dimostrato che alla Juventus l’eccezione è di casa.