Locatelli alla Juventus, calciomercato | Non solo cash: ecco la formula

0
241

Calciomercato Juventus, affare Locatelli: si studia la formula giusta per convincere il Sassuolo a lasciarlo partire

Locatelli Juventus calciomercato | SOS centrocampo: così si potrebbe riassumere il diktat che contraddistinguerà le manovre di mercato dei dirigenti bianconeri, alla prese con il restyling di un reparto apparso poco convincente in tante, forse troppe occasioni. Che debba cominciare una mini rivoluzione nella zona nevralgica del campo non lo scopriamo certo ora, e di fatto è stato confermato non solo dalle parole di Aaron Ramsey, che ha caldamente paventato l’ipotesi di un addio, ma anche dagli ultimi spifferi di calciomercato, che vedono Manuel Locatelli obiettivo concreto della Vecchia Signora.

Leggi anche –> Buffon va al Parma. Il portiere firmerà con gli emiliani

Locatelli-Juventus, calciomercato: Fagioli nell’affare, le ultime

Locatelli Juventus | Il classe ’98 del Sassuolo è stato individuato da tempo da Max Allegri come il rinforzo ideale per la sua nuova Juve: centrocampista moderno, in grado di interpretare al meglio le due fasi di gioco, abbinando qualità a corsa e dinamismo. Insomma, tutti gli ingredienti che a questa Juve mancano, o sono comunque presenti in misura troppo ridotta: il problema è che il Sassuolo continua a chiedere almeno 40 milioni di euro, cifra che, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Cherubini spera di poter ridurre grazie all’inserimento di contropartite tecniche gradite agli emiliani. Una su tutte: Niccolò Fagioli, a cui Pirlo ha concesso scampoli di gara in Coppa Italia, e che lo stesso Allegri qualche anno fa incensò come predestinato.