Danilo svela il futuro di CR7: «Ed io voglio scudetto e Champions»

0
97

Il terzino brasiliano ha conquistato tutti giocando sempre in Nazionale. Si è consacrato, adesso Danilo svela gli obiettivi della Juventus.

Juventus

«Sono curioso e molto motivato». Lo dice Danilo, laterale del Brasile, a proposito della Juventus che ripartirà da Max Allegri. «Il curriculum di Max parla per lui, avere un tecnico vincente è il massimo per chi vuole sempre migliorare come me. Penso che insieme possiamo fare grandi cose. Cristiano Ronaldo? Ci sarà, sicuramente. La scelta è fatta. Averlo in squadra per noi è importante, perché porta in dote una valanga di gol, e poi è un caro amico, ci conosciamo dai tempi del Real. Sarà ancora con noi la prossima stagione».

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, tentazione Luis Alberto | Rottura con la Lazio

Danilo, grande feeling con la Juve

Juventus

«Ho sempre messo l’Italia tra le mie favorite per l’Europeo – ha detto Danilo alla Gazzetta dello Sport -. Chiellini e Bonucci sono ancora una coppia formidabili e Chiesa sta facendo bene anche in azzurro. Domenica farò il tifo per voi e mi auguro che dall’Italia mi arrivi energia positiva. L’Italia è l’università per un difensore. Si lavora tanto sulla fase difensiva, accanto a Giorgio e Leo ho imparato a chiudere gli spazi, a scegliere bene quand’è il momento di uscire e quello di scappare. Ci sono attaccanti difficili da marcare. Grazie alla Serie A sono migliorato tanto e diventato più completo. Sono molto felice alla Juve. Sono soddisfatto della mia carriera finora, ma non è ancora il momento di guardarsi indietro: voglio vincere col Brasile e poi tornare a Torino per aiutare la Juve a riconquistare lo scudetto».